Comunicazione problematiche applicative ISA

RICHIESTA AL GARANTE PER IL CONTRIBUENTE DELLA REGIONE ABRUZZO

Si rende noto agli iscritti che, sulla scia di quanto già richiesto dal CNDEC e da diversi Ordini Locali, è stata presentata al Garante per il Contribuente della Regione Abruzzo la richiesta di disporre il carattere meramente facoltativo dell’applicazione degli ISA e della compilazione dei relativi modelli per l’anno di imposta 2018, da parte del referente per la compliance degli ODCEC della Regione Abruzzo, Dr. Valerio Dell'Olio.

Già nei mesi scorsi, l'Odcec di Torino, si era rivolto al Garante del Contribuente affinché quest'ultimo si pronunciasse per rendere non obbligatori i temuti ISA. Il 25 luglio 2019, il Garante del Contribuente del Piemonte ha riconosciuto che la distorta ed incomprensibile vicenda dell'introduzione degli ISA sia da annoverare  tra "i casi di particolare rilevanza in cui le disposizioni vigenti o i comportamenti dell'Amministrazione sono suscettibili di determinare un pregiudizio ai contribuenti o conseguenze negative nei loro rapporti con l'Amministrazione". Il Garante ha quindi invitato le Autorità competenti a "disporre che, per il primo anno di applicazione del nuovo strumento, ai contribuenti sia consentito di procedere alla compilazione e al calcolo degli ISA in via meramente facoltativa". Sulla scorta di questa pronuncia, anche il Garante del Contribuente della Regione Sicilia ha ritenuto fondate le lamentele dei Dottori Commercialisti siciliani. Perplessità che sono state rilevate dai garanti di altre regioni come le Marche.

Si Sottolinea inoltre come non è possibile ritenere che la circolare n. 17/E del 02/08/2019 possa colmare le necessità di chiarezza e certezza, così come non fornisce risposte convincenti in tema delle variabili precalcolate degli ISA, predisposte dall’Agenzia delle Entrate e sulle quali molti contribuenti ed intermediari hanno fatto già notare non poche incongruenze, restando inoltre ferma l’impossibilità di modificare di alcuni dei dati degli ISA precalcolatie, e potendo il contribuente esclusivamente fornire elementi esplicativi nelle “note aggiuntive”.

pdfcomunicazione_isa.pdf

pdfISA_-_Problematiche_applicative.pdf

Contatti

ODCEC Lanciano
Indirizzo:
c/o Patto Territoriale
via Nazionale
66030 Santa Maria Imbaro (CH)
Codice Fiscale e Partita IVA:
02266380696
Telefono e Fax:
0872 660318
Email:
PEC: